Serata di beneficenza – Rotary, Rotaract e Interact Termoli

collagerotaryserata
Rotary, serata di beneficenza per i bimbi del villaggio africano
Un contributo importante, 420 euro, grazie a più di 80 partecipanti alla cena di beneficenza organizzata dai tre club della città adriatica – Rotary, Rotaract e Interact –per i bambini africani. L’evento si è svolto mercoledì 14 giugno al ristorante Il Pavone Bianco sul lungomare nord:il ricavato della serata sarà devoluto all’iniziativa “Un mattone per Agbanou” dell’associazione Les Mamans d’ Afrique Onlus di cui fanno parte anche due molisani: Raffaella Cosenza e Loris Fiore.

«Abbiamo fondato l’associazione a gennaio di quest’anno perché volevamo aiutare concretamente quel territorio martoriato e soprattutto i bambini – raccontano i due fondatori – il viaggio in Burundi e poi in Togo ci hanno permesso di conoscere davvero quelle realtà difficili. L’euro che raccogliamo va totalmente e direttamente a loro.In questi mesi abbiamo aiutato un piccolo villaggio di 800 abitanti dove abbiamo costruito un pozzo per avere l’acqua vicino e stiamo raccogliendo fondi per la costruzione di una scuola e di un dispensario per curare le malattie e le infezioni più semplici».

«Siamo felici di poter collaborare a queste iniziative – ha affermato il presidente del Rotary Emilio Travaglini, in sinergia con il presidente Christian Zaami – e continueremo a farlo per quello che sarà possibile». Ai tre Club e al proprietario del locale che ha ospitato la serata di beneficenza sono stati anche consegnati degli attestati di ringraziamenti dell’associazione e simbolicamente anche un mattone. All’iniziativa hanno contribuito anche il sindaco Angelo Sbrocca, il consigliere Mario Orlando e la presidente del consiglio comunale di Termoli Manuela Vigilante, presente alla serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *