Rotaract Mediterranean (per gli amici “Med”) è il più recente degli MDIO, e proprio per questo è un organismo in piena evoluzione, giovane e dinamico, che incarna al meglio i valori del Rotaract applicati alle sfide che il Mondo ci pone come cittadini e come Rotaractiani. Fondato nel 2012 a Pompei e riconosciuto dal Rotary International nel 2013, Rotaract Mediterranean comprende già 782 Club in 31 Distretti, diffusi in ben 17 Nazioni e 3 diversi continenti.

Lo scopo principale del Med è sviluppare relazioni internazionali e incentivare lo scambio culturale fra Club Rotaract e Distretti in tutta la regione del Mediterraneo.

Con il fine di sostenere i Rotaractiani a creare un futuro sostenibile per tutti, Rotaract Mediterranean persegue i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite; essi riguardano le sfide globali che ci troviamo a fronteggiare da oggi per i prossimi anni, come quelle relative a povertà, disuguaglianze, clima, ambiente, prosperità e pace e giustizia.

L’attività del Med, in particolare, si sviluppa attraverso tre principali vie di azione:

 

  • medLOVE: uno sforzo multidisciplinare e versatile per rafforzare i gruppi sociali più vulnerabili della regione del Mediterraneo. Tutto ciò è inteso a superare il limite di un progetto locale, per evolvere in un potente messaggio di amore, un’onda lunga attraverso il Mare Mediterraneo; medLOVE persegue sei degli Obiettivi delle Nazioni Unite: Povertà zero, Fame zero, Salute e benessere, Istruzione di qualità, Acqua pulita e igiene e Ridurre le disuguaglianze.
  • medNATURE: è il progetto di Rotaract Mediterranean finalizzato a preservare la natura e l’ecosistema del Mare Mediterraneo, innalzando l’attenzione e promuovendo piani di azione e modi di pensare eco-sostenibili; medNATURE persegue cinque degli Obiettivi delle Nazioni Unite: Energia pulita ed accessibile, Consumo e produzione responsabili, Agire per il clima, Vita sott’acqua e Vita sulla terra.
  • medCULTURE: è il progetto multidisciplinare attraverso cui il Med si propone di preservare il patrimonio culturale e promuovere l’unità nella diversità. Lo spirito in questa via di azione è proteggere la libertà della cultura e valorizzare le differenze fra noi attraverso lo scambio di esperienze e progetti, con un interesse particolare nel promuovere i Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO; medCULTURE persegue due degli Obiettivi delle Nazioni Unite: Pace, giustizia e istituzioni forti e Partnership per gli obiettivi.

I principali appuntamenti dell’anno per il Rotaract Mediterranean sono due: il Mediterranean Convention, o MEDICON e il Meeting of Mediterranean Rotaract o M2R. In questi eventi, di carattere fortemente internazionale e multiculturale, si discutono i temi e i progetti fondanti del Med negli ambienti più belli e suggestivi del Mare Nostrum; da Venezia a Hurghada in Egitto, da Malta a Hammamet in Tunisia, fino alle coste del Libano e di Valencia il Med punta a creare, con i suoi incontri, un terreno fertile per il futuro delle nuove generazioni, attraverso la conoscenza di persone e luoghi diversi e meravigliosi. Gli eventi del Rotaract Mediterranean rappresentano un’occasione unica per tutti i soci di scoprire luoghi costieri meravigliosi con pacchetti organizzati e a prezzi ragionevoli, in compagnia di altri giovani Rotaractiani di culture diverse.

I prossimi eventi Rotaract Mediterranean da non perdere sono:

 

M2R Antalya (D2430 Turchia) – Settembre 2020

MEDICON Ayía Nápa (D2452 Cipro) – Maggio 2021

 

Ogni anno il Consiglio Direttivo del Rotaract Mediterranean, insieme ai Country Rep di ognuno degli Stati membri, assegna tre premi ai Club che hanno svolto attività particolarmente incisive e in linea con i principi del Med:

 

  • The Mediterranean Prize for Peace riconosce il lavoro svolto dai Rotaract Club del Mediterraneo per promuovere e, possibilmente, ottenere la pace nelle loro comunità;
  • The Mediterranean Outstanding Project Award premia i migliori progetti svolti dai Rotaract Club per perseguire le tre vie di azione medLOVE, medNATURE e medCULTURE. Vengono assegnati tre premi, uno per ciascuna via d’azione;
  • The Best Club Twinning Award viene assegnato alla miglior collaborazione fra Club gemellati nel Mediterraneo per l’anno in corso.

La consegna dei premi avviene ogni anno durante il MEDICON.

 

Per tutte le informazioni sul Rotaract Mediterranean sono a tua disposizione:

 

Contatti:

Delegato Rotaract Mediterranean Distretto Rotaract 2090 A.R. 2020/21:
Nicola Valigi (Rotaract Perugia Est)
+39 3932739826
nico.valigi@hotmail.it

Distretto Rotaract 2090