N.G.S.E. è l’acronimo di “The New Generations Service Exchange” che sta a significare “Programma di scambio per le nuove generazioni”.

In particolare, si tratta di un programma di scambio personalizzato e a breve termine per studenti universitari e giovani professionisti: i partecipanti possono sviluppare scambi che abbinano i loro obiettivi professionali ad un progetto umanitario.

È destinato a giovani dai 18 ai 30 anni e mirato a supportarli nel loro sviluppo formativo. Offre a studenti universitari, a giovani professionisti ed a ragazzi diplomati l’opportunità di vivere un’esperienza, in Italia o all’estero, che permetterà loro di acquisire e di accrescere le proprie competenze specialistiche e culturali, di coltivare i valori della solidarietà e di estendere la propria rete di relazioni personali e professionali.

Insieme al distretto Rotary ospitante vengono pianificate attività che includono networking, sviluppo di relazioni interpersonali, servizio umanitario, sviluppo professionale e formazione della leadership. Il programma può durare da alcune settimane fino a sei mesi (a seconda della disponibilità del club ospitante e dei permessi per l’espatrio, in caso di una destinazione all’estero), esso può essere organizzato per singoli o per gruppi e non deve essere reciproco.

I costi variano secondo club o distretto Rotary. Per ridurre le spese, i soci del Rotary spesso offrono diverse opzioni di alloggio presso famiglie, stage gratuiti o tirocinio pratico sul campo, e offrono altri tipi di assistenza finanziaria.

Sono incoraggiati a fare domanda gli studenti universitari e i giovani professionisti di età non superiore ai 30 anni, inclusi gli attuali ed ex Rotaractiani ed ex Interactiani, partecipanti RYLA e studenti dello Scambio Giovani. Per essere idonei è importante dimostrare un forte impegno al servizio e agli ideali del Rotary.

Riassumendo, grazie a questo programma si ha la possibilità di fare connessioni con leader della comunità con gli stessi interessi ma di un altro Paese, imparare una nuova lingua, sviluppare le proprie capacità professionali ottenendo un’esperienza internazionale, viaggiare ed esplorare una nuova cultura e contribuire ad aiutare in progetti di service.

Distretto Rotaract 2090