Mi Fido

SERVICE NAZIONALE
Distretto Rotaract promotore: 2090.
Divulgativo.

TEMATICA
Sensibilizzazione a favore delle adozioni e
contro l’abbandono dei cani.

INTRODUZIONE
Il service è volto a sensibilizzare la comunità su due temi attuali e rilevanti: le adozioni e l’abbandono dei cani. Questo fenomeno riguarda ogni Distretto d’Italia; secondo alcuni dati i cani abbandonati ogni anno in Italia sono 150.000, quelli randagi 200.000 e vaganti 600.000. Il Rotaract può però dare il proprio contributo sensibilizzando ed aiutando la comunità affinché questo fenomeno dell’abbandono diminuisca ed aumentino le adozioni

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
I club avranno modo di svolgere il service in assoluta libertà, progettando attività divulgative o di raccolta fondi a favore delle adozioni e contro l’abbandono dei cani. Verrà svolto un concorso nazionale che avrà inizio il 1 ottobre 2020 e si concluderà il 1 aprile 2021. Entro il 1 aprile, il Delegato nazionale del service (appartenente al Distretto 2090) dovrà ricevere tutto il materiale relativo alle opere candidate, precedentemente raccolto dai rispettivi delegati del service degli altri 12 Distretti. Il materiale verrà valutato da una commissione presieduta dai rappresentanti degli RRD italiani. All’interno del concorso verrà premiato il service (di raccolta fondi o divulgativo) più innovativo e con maggiori capacità comunicative verso l’esterno. I club all’interno dei progetti potranno coinvolgere anche strutture o altre associazioni ed Onlus e/o il canile della propria città. Il club vincitore verrà annunciato in sede di Congresso Nazionale e, oltre a ricevere un riconoscimento, verrà omaggiato dallo sponsor ufficiale di una quantità di mangime da donare al canile della propria città. La documentazione dovrà essere presentata sotto forma di documento PDF, contenente tutta la spiegazione nel dettaglio del progetto svolto. Inoltre la candidatura potrà essere accompagnata da immagini e video riguardanti il service.

REQUISITI
Sono ammissibili candidature singole e di “squadra”, quindi i club di una stessa città, possono svolgere un progetto di service insieme. Per poter partecipare al concorso, il club deve aver svolto il service nell’anno sociale 2020/21. Ogni candidato non può presentare più di un Progetto di Service (il progetto pertanto dovrà tassativamente essere singolo). I service candidati devono essere esempio di leadership e di capacità comunicative verso l’esterno..

MODALITÀ DI VOTAZIONE
Prima dello svolgimento delle votazioni, il Responsabile nazionale del service presenterà le candidature a tutti gli aventi diritto al voto, cioè ai delegati dei Rappresentanti Distrettuali d’Italia. Successivamente il Responsabile nazionale di “Mi Fido” richiederà di valutare il service che rappresenti al meglio il concetto di leadership e capacità comunicativa messo in atto durante lo svolgimento del progetto. Nel dettaglio la valutazione avverrà mediante attribuzione di un punteggio compreso fra 1 e 10 a ciascuno dei progetti presentati. Al termine della votazione verranno sommati i punteggi e risulterà vincitore il service che raggiungerà il maggior punteggio. Nel caso in cui vi siano due o più service che abbiano ricevuto il massimo dei voti per categoria, verrà fatta una nuova consultazione a cui potranno partecipare solo questi progetti, nella quale verrà espressa dagli aventi diritti al voto una preferenza su uno dei progetti ex aequo.

SCADENZE
Le date da rispettare sono le seguenti:
– 1 OTTOBRE 2020. Apertura candidature per il service
1 APRILE 2021. Entro tale data dovranno pervenire le candidature dei club partecipanti, tramite mail inviata al Responsabile Nazionale del Service. Nella presentazione della candidatura si dovrà fornire una descrizione dettagliata, allegando possibilmente una o più foto. Sarà possibile anche inviare dei video che descrivano il progetto svolto dal club.

PUBBLICIZZAZIONE ONLINE & CAMPAGNA SOCIAL
Verrà creata una pagina Facebook apposita ed un sito internet, dove verranno man a mano pubblicizzati tutti i service in gara a scopo di divulgazione del progetto. Tramite i social verrà svolta una campagna social contro l’abbandono che coinvolgerà tutti i Distretti. La campagna social si svilupperà durante tutto l’anno, ma in particolare nella settimana dal 28 settembre al 4 ottobre quando verrà creata un’apposita immagine di copertina che i club potranno inserire temporaneamente (durante quei sette giorni) nella propria pagina Facebook aderendo così alla campagna. E’ stato creato un video trailer con l’intento di sensibilizzare la comunità e rendere noto il service.

BENEFICI
I principali benefici del progetto sono riassumibili in:
– Opportunità per sensibilizzare la comunità all’adozione dei cani ed a non abbandonarli
– Stimolo alla creazione di nuovi progetti di service di carattere divulgativo
– Interazioni tra i Rotaract Club di tutta Italia

COMMISSARIO SERVICE
Francesca Mariotti, RTC Foligno

Distretto Rotaract 2090