L’impegno dei Rotary club verso la comunità locale e globale trova espressione anche nell’interesse per le nuove generazioni. Si promuove quindi l’autonomia e l’indipendenza, di ragazzi tra i 15 e 19 anni, anche attraverso programmi di sviluppo della leadership come lo Scambio giovani, uno dei tanti aspetti formativi offerti dal Rotary.
Vivere in un altro Paese è un’occasione straordinaria per maturare la comprensione di altre culture e promuovere la pace. Grazie a questa esperienza, i partecipanti allo Scambio giovani possono imparare nuove lingue, scoprire altre culture e tradizioni e stringere amicizie che dureranno tutta la vita.
Il programma si prefigge i seguenti obiettivi:
  • Instillare nei giovani i principi della comprensione internazionale e della buona volontà;
  • Generare cambiamenti positivi responsabilizzando i giovani;
  • Instaurare relazioni durature tra i club, le famiglie ospitanti, le comunità e gli studenti che partecipano al programma.
Il programma è amministrato dai distretti rotariani in collaborazione con
i Rotary club. Lo Scambio giovani del Rotary è gestito da volontari; è caratterizzato pertanto da costi amministrativi relativamente bassi e sostenuto da una vasta rete di Rotariani impegnati nel programma. Le disposizioni del Rotary per la protezione dei giovani e la certificazione richiesta ai distretti testimoniano l’importanza che viene attribuita dal Rotary alla sicurezza dei ragazzi partecipanti.
Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale dedicato:

Distretto Rotaract 2090